SPAL ROMA Semplici: “Domani dobbiamo…”

 In L'Avversario

SPAL ROMA SEMPLICI Il tecnico ferrarese ha tenuto la sua consueta conferenza stampa pre gara dove ha presentato la sfida casalinga che i suoi ragazzi dovranno affrontare domani pomeriggio contro la Roma di Ranieri

SPAL ROMA SEMPLICI La Spal se vuole centrare a pieno la quota salvezza con tranquillità, e senza troppi problemi deve passare certamente per la temibile partita di domani, contro la Roma di Claudio Ranieri.

Il tecnico dei ferraresi, sa benissimo della difficoltà della partita, e vorrà schierare l’undici migliore possibile da contrapporre ai capitolini. Prima però come ogni vigilia ha tenuto la sua conferenza stampa pre gara rilasciando queste testuali dichiarazioni: “Più preoccupato dal nostro momento o dalla Roma? Sicuramente dai giallorossi, sono forti ed hanno valori assoluti eccellenti, Anche loro hanno attraversato un momento particolare con il cambio di allenatore.”

Semplici continua la sua conferenza dichiarando: “Noi dobbiamo fare una partita di grande intensità per tutti i 90′, non come a San Siro dove siamo stati in partita solo per 60′. Lazzari? Non è al top dopo gli infortuni, ma è a disposizione. Per noi è un giocatore importante, abbiamo visto il suo apporto quando sta bene: vedremo come poterlo utilizzare. Giallorossi con due punte vere? Hanno anche esterni che sono altri attaccanti, vorranno fare la partita per storia, blasone e classifica.”

“Starà a noi contrastarli con voglia, intensità e continuità, senza fare gli errori che di solito ci compromettono il risultato. Loro hanno qualità sopra la media e se gli lasci spazio e tempo per giocare ti mettono in difficoltà, sono una grande squadra. La vittoria dell’andata? Successo straordinario sotto l’aspetto storico, ma nella prima mezz’ora abbiamo rischiato di prendere il gol. Poi siamo andati in vantaggio e li abbiamo limitati con attenzione e determinazione nonostante l’uomo in meno”

SEGUI IL SITO DI PASSIONEROMA.IT

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

 

ARTICOLI CORRELATI