Schick, ultima chance per il grande assente (RS Il Messaggero – S.Carina)

 In Il Messaggero, Rassegna Stampa

SCHICK Il giocatore ceco è chiamato a una prova importante, in quella che sarà senz’altro l’ultima possibilità per poter far ricredere gli scettici su di lui per il futuro

SCHICK Ultima chiamata. Non solo per Di Francesco. Schick è al bivio. Con il prossimo rientro di Dzeko, l’attaccante ceco ha la gara con il Genoa per battere un colpo. Anche l’alibi della scarsa continuità ormai è venuto meno. Con il ko del bosniaco, Patrick è sceso in campo dal primo minuto per 6 gare consecutive (4 di campionato e 2 di Champions). Domani, a meno di sorprese, sarà la settima. I numeri sono inquietanti. Considerando esclusivamente il campionato, l’ex Sampdoria ha disputato 9 gare.

In quasi 600 minuti ha segnato un gol (proprio contro i doriani) e ha tirato appena 11 volte in porta. Intanto ieri De Rossi s’è unito al gruppo partecipando per intero alla seduta. In un momento di estrema difficoltà, anche a livello di riferimenti nello spogliatoio, Di Francesco sta pensando se convocarlo o meno. È chiaro che dopo uno stop di 48 giorni e con appena due allenamenti con i compagni, la presenza del calciatore sarebbe più simbolica che altro. Daniele però ha già dato la sua disponibilità. I due ne parleranno oggi al termine della seduta e verrà presa una decisione.

SEGUI IL SITO DI PASSIONEROMA.IT

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

ARTICOLI CORRELATI