Fazio: “Ormai al quarto ritiro mi sento…”

 In Giocatori, Interviste

FAZIO Il giocatore argentino traccia le sue prime impressioni di questo inizio di stagione e non solo, ecco le sue parole espresse poche ore fa

FAZIO Con l’inizio della nuova stagione, la Roma ha tutte le intenzioni di voler partire bene nonostante i presupposti iniziali sembrerebbero non dar ragione ai capitolini. Fazio che con Ranieri ha trovato la svolta da quando è a Roma, rilascia alcune dichiarazioni parlando delle sue impressioni in queste ore di ritiro e non solo, ai microfoni di Roma Radio con una premessa iniziale: “Questo è il mio quarto ritiro, sono un po’ romano. Mi trovo molto bene a Roma, così come tutta la mia famiglia”

COSA RICORDI DI FONSECA ALLO SHAKTAR?

“Giocava molto bene, creava molte occasioni, è stata una vera partita. Lì in Ucraina è stato difficile anche per il freddo ma giocammo una buona partita”.

CHE CAMBIAMENTI TI ASPETTI, CON QUESTI ALLENATORI CAMBIATI NEI MAGGIORI TOP CLUB?

“Le squadre che lottano per i primi posti hanno cambiato molto e anche noi dovremo abituarci ai cambiamenti. Sarà una bella sfida per tutti”.

VI PIACE PIÙ STARE QUI A TRIGORIA A FARE IL RITIRO RISPETTO ALLA MONTAGNA?

“Trigoria è cambiata molto da quando sono arrivato. Per me va bene andare anche in montagna o in America. Ci sono lati positivi e negativi in tutto”.

COSA TI ASPETTI DA MISTER FONSECA?

“Penso sia positivo avere un allenatore esigente. Mancano 7 settimane e sono tante e possiamo conoscere il mister al meglio”.

TU CHE ALLENATORE SARESTI? 

“Ancora non lo so, mi piace però giocare il pallone e andare avanti”.

SEGUI IL SITO DI PASSIONEROMA.IT

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

ARTICOLI CORRELATI