CAGLIARI ROMA Di Francesco: “Domani sarà…”

 In Conferenza Stampa, Interviste

CAGLIARI ROMA DI FRANCESCO Il mister ha da poco tenuto la sua consueta conferenza stampa di vigilia presentando la sfida coi sardi

CAGLIARI ROMA DI FRANCESCO Il mister ha da poc terminato, la sua conferenza stampa di vigilia in vista della partita di domani contro il Cagliari che si disputerà alla Sardegna Arena.

Il mister dinanzi ai cronisti ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

MISTER DOMANI QUANTO CONTA NON AVERE CONTRO BARELLA?

Devo dire che i nostri stanno crescendo in tutto anche nelle due fasi ma devono ancora migliorare un po’, anche nel proteggere la fase difensiva”.

CHE PARTITA SI ASPETTA?

Partite non fisiche non ne ho mai viste. Sarà sicuramente una partita fisica. Ci sarà Pavoletti, che io conosco benissimo avendolo allenato per due anni e so che ha grandi qualità di testa, dovremmo stare molto attenti”.

COME STA FAZIO? SI POTRÀ’ VEDERE UN FLORENZI PIU ALTO?

Domani Florenzi terzino, in futuro potrà rigiocare in avanti. Sono passato al Divino Amore prima di venire in conferenza perché anche Manolas ha subito un colpo nella partitella e il suo utilizzo nella gara di domani ad oggi è al 50% delle probabilità. Gli si è gonfiata la gamba, abbiamo la speranza che recuperi in tempi brevi”.

PEROTTI E PASTORE SARANNO DELLA PARTITA?

Potrebbero avere più minuti a disposizione, più Pastore che Perotti, però sicuramente nessuno dei due giocherà dal primo minuto”.

MARCANO COME STA?

Si è allenato benissimo, sto valutando se farlo giocare dal primo minuto. Prima valuto le condizioni di Manolas e poi decido”.

DOMANI SARA’ UN ENNESIMO BANCO DI PROVA PER LA ROMA?

Io banchi di prova li vedo tutti i giorni. È la possibilità di dimostrare che abbiamo fatto il salto di qualità da un punto di vista mentale. Con l’Inter abbiamo avuto una grande reazione, ma dobbiamo migliorare in alcuni aspetti”.

CHE IDEA SI E’ FATTO DEL VAR?

Di rimpianti ce ne potrebbero essere mille, però poi diventano scuse e non voglio. Però obiettivamente ci sono stati degli errori, il rammarico è che essendoci la disponibilità è un peccato non utilizzare la tecnologia. Mi auguro che da ora in poi ne accadano meno possibili, specialmente nei nostri confronti”.

SEGUI IL SITO DI PASSIONEROMA.IT

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK

ARTICOLI CORRELATI